LOGIN


News Fantacalcio Gazzetta

A San Siro canta Napoli: è 2° Bel Milan, ma niente rimonta
Insigne e Callejon segnano subito, Kucka non basta a Montella: Sarri aggancia la Roma alle spalle della Juve

Sat, 21 Jan 2017 22:42:13 +0100 | vai alla notizia
Inter, dubbio Murillo-Medel Roma: Perotti-Nainggolan
Pioli anche col ballottaggio Joao Mario-Gagliardini. Lazio: c'è Lombardi dal 1'. Juve: Barzagli resta fuori?

Sat, 21 Jan 2017 08:37:06 +0100 | vai alla notizia
Tris Viola in casa Chievo E sboccia Chiesa jr: che gol!
Prima rete in A del figlio d'arte. La Fiorentina si ripete a Verona dopo la vittoria sulla Juventus:

Sat, 21 Jan 2017 19:56:57 +0100 | vai alla notizia
Tonfi Verona e Frosinone Floccari lancia la Spal: è 2ª
22ª giornata: Pecchia sconfitto a Latina, Marino superato in extremis a Chiavari, gli emiliani battono il Benevento

Sat, 21 Jan 2017 16:57:18 +0100 | vai alla notizia
Insigne da urlo, Suso giù Mertens-Gigio luci e ombre
Lorenzo si conferma: quando vede i rossoneri segna. Gigio incerto sui gol, ma salva su Mertens, che sforna assist ma si divora il gol del 3-0. Suso, notte senza guizzi

Sat, 21 Jan 2017 23:41:54 +0100 | vai alla notizia

RESOCONTO GIORNATA 25

I TITOLI DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI:

MA NDO VAI SE DZEKO NUN CE L'HAI

L'Aperitivo ha le forze per smuovere la classifica deficitaria: Dzeko e Ciofani sono due ottime pedine di una squadra che si dimostra comunque degna e infatti Digne fa la sua parte. Ma non la fa l'allenatore che lascia i due uomini in panca e lascia la strada spianata alla Partenope che grazie al solito super centrocampo firmato Borja e al redivivo Toni ritrova la vittoria.

MAGNUS, INUTILE PRENDERSELA CON LA SFIGA

Se sono quattro partite, si quattro, di fila che giochi in 10 uomini, e nonostante il mercato invernale non hai saputo risolvere la mancanza, non si tratta piu di questione di sfiga. Si tratta di incapacita di gestire il momento. Quindi, ahivoglia Honda con punizioni alla Holly e Benji, ahivoglia Matri che in astinenza da Nargi si ricorda che sa fare gol, se giochi con uno in meno lo Shak ti sorprende e ti raggiunge in classifica.

CLUB CULO

Ormai è un mantra. Il Barbons ha culo e questa settimana ritorna a ribadirlo: Balotelli entra a 2 minuti dalla fine? No problem il primo panchinaro tanto è Cerci. Non bastano punti per battere uno stoico Diavolo con Salah e Sansone sugli scudi? Poco importa, mi compro i voti della gazzetta che da inspiegabilmente 7.5 a Barzagli e prendo i 3 punti di modificatore per farmi vincere la partita. CULO.

LA RIMONTA E' TUTT'ALTRO CHE IMMOBILE

Lo scambio shock in sede di mercato ha ufficialmente un vincitore: La Real Longobarda. Immobile con la sua meravigliosa doppietta affossa il Depor capolista che perde la vetta, senza nessun gol a referto. E dire che la Longobarda aveva anche fatto del suo per non vincerla, mettendo EpicBrozo e Destro in panca. Ma la rimonta ormai è cosa seria, il treno dei grandi è agganciato. La Longo sta tornando.

YOUNG BOYS, BENTORNATO IN VETTA

Il campione di due anni or sono ritrova finalmente la vetta dopo tanto tempo. Pippetto Anderson che cambia casacca e torna fenomeno e Maccarone stendono i Ninja Turtles, a tratti irriconoscibili: Eder, come gia detto, è il flop del mercato, e non si puo sempre chiedere gli straordinari a Bacca, che magari li fa pure, ma lo YB è semplicemente piu forte.

| 15/02/2016 12:16  | Matteo Malv    7    ControShak linea notte