LOGIN


News Fantacalcio Gazzetta

Inter avanti all'ultimo rigore Il Pordenone sfiora la storia
Finisce 5-4 dopo i rigori, i friulani avevano costretto la squadra di Spalletti allo 0-0: ora aspettano la vincente di Milan-Verona

Tue, 12 Dec 2017 23:55:56 +0100 | vai alla notizia
Buffon prolunga il sogno "Magari gioco fino al 2020 Gigio? Pensi solo al campo"
Il capitano bianconero dai 'Gazzetta Sports Awards': "Una squadra come la nostra deve puntare al massimo". Poi sulla Joya: "Per talento e prospettive è il migliore della rosa"

Tue, 12 Dec 2017 20:30:29 +0100 | vai alla notizia
Cairo: "Var contro la Lazio? Ha penalizzato pure noi..."
Il presidente del Torino: "Miha sgrida Ljajic? Sono decisioni sue, io mi godo la vittoria con la Lazio. Mercato? A gennaio non cambierò i titolari"

Tue, 12 Dec 2017 21:11:41 +0100 | vai alla notizia
L'Atalanta sbanca Marassi Genoa: 1° k.o. per Ballardini
Prima vittoria esterna in campionato per la squadra di Gasperini, che riavvicina la zona Europa. Per il tecnico rossoblù è la prima sconfitta da quando è tornato sulla panchina rossoblù

Tue, 12 Dec 2017 20:55:45 +0100 | vai alla notizia
Spalletti: "Loro meritavano Le responsabilità sono mie Male le riserve? Non è così"
Il tecnico: "Mancato ordine, abbiamo giocato con confusione. I rigoristi? Problema per Eder, Cancelo ha preferito non calciare"

Wed, 13 Dec 2017 00:27:02 +0100 | vai alla notizia

RESOCONTO GIORNATA 25

I TITOLI DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI:

MA NDO VAI SE DZEKO NUN CE L'HAI

L'Aperitivo ha le forze per smuovere la classifica deficitaria: Dzeko e Ciofani sono due ottime pedine di una squadra che si dimostra comunque degna e infatti Digne fa la sua parte. Ma non la fa l'allenatore che lascia i due uomini in panca e lascia la strada spianata alla Partenope che grazie al solito super centrocampo firmato Borja e al redivivo Toni ritrova la vittoria.

MAGNUS, INUTILE PRENDERSELA CON LA SFIGA

Se sono quattro partite, si quattro, di fila che giochi in 10 uomini, e nonostante il mercato invernale non hai saputo risolvere la mancanza, non si tratta piu di questione di sfiga. Si tratta di incapacita di gestire il momento. Quindi, ahivoglia Honda con punizioni alla Holly e Benji, ahivoglia Matri che in astinenza da Nargi si ricorda che sa fare gol, se giochi con uno in meno lo Shak ti sorprende e ti raggiunge in classifica.

CLUB CULO

Ormai è un mantra. Il Barbons ha culo e questa settimana ritorna a ribadirlo: Balotelli entra a 2 minuti dalla fine? No problem il primo panchinaro tanto è Cerci. Non bastano punti per battere uno stoico Diavolo con Salah e Sansone sugli scudi? Poco importa, mi compro i voti della gazzetta che da inspiegabilmente 7.5 a Barzagli e prendo i 3 punti di modificatore per farmi vincere la partita. CULO.

LA RIMONTA E' TUTT'ALTRO CHE IMMOBILE

Lo scambio shock in sede di mercato ha ufficialmente un vincitore: La Real Longobarda. Immobile con la sua meravigliosa doppietta affossa il Depor capolista che perde la vetta, senza nessun gol a referto. E dire che la Longobarda aveva anche fatto del suo per non vincerla, mettendo EpicBrozo e Destro in panca. Ma la rimonta ormai è cosa seria, il treno dei grandi è agganciato. La Longo sta tornando.

YOUNG BOYS, BENTORNATO IN VETTA

Il campione di due anni or sono ritrova finalmente la vetta dopo tanto tempo. Pippetto Anderson che cambia casacca e torna fenomeno e Maccarone stendono i Ninja Turtles, a tratti irriconoscibili: Eder, come gia detto, è il flop del mercato, e non si puo sempre chiedere gli straordinari a Bacca, che magari li fa pure, ma lo YB è semplicemente piu forte.

| 15/02/2016 12:16  | Matteo Malv    7    ControShak linea notte