LOGIN


News Fantacalcio Gazzetta

A San Siro canta Napoli: è 2° Bel Milan, ma niente rimonta
Insigne e Callejon segnano subito, Kucka non basta a Montella: Sarri aggancia la Roma alle spalle della Juve

Sat, 21 Jan 2017 22:42:13 +0100 | vai alla notizia
Inter, dubbio Murillo-Medel Roma: Perotti-Nainggolan
Pioli anche col ballottaggio Joao Mario-Gagliardini. Lazio: c'è Lombardi dal 1'. Juve: Barzagli resta fuori?

Sat, 21 Jan 2017 08:37:06 +0100 | vai alla notizia
Tris Viola in casa Chievo E sboccia Chiesa jr: che gol!
Prima rete in A del figlio d'arte. La Fiorentina si ripete a Verona dopo la vittoria sulla Juventus:

Sat, 21 Jan 2017 19:56:57 +0100 | vai alla notizia
Tonfi Verona e Frosinone Floccari lancia la Spal: è 2ª
22ª giornata: Pecchia sconfitto a Latina, Marino superato in extremis a Chiavari, gli emiliani battono il Benevento

Sat, 21 Jan 2017 16:57:18 +0100 | vai alla notizia
Insigne da urlo, Suso giù Mertens-Gigio luci e ombre
Lorenzo si conferma: quando vede i rossoneri segna. Gigio incerto sui gol, ma salva su Mertens, che sforna assist ma si divora il gol del 3-0. Suso, notte senza guizzi

Sat, 21 Jan 2017 23:41:54 +0100 | vai alla notizia

RESOCONTO GIORNATA 24

I TITOLI DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI:

LA CONGIURA

Gol di Callejon palesemente regolare, Rete di Pjanic che solo per la Gazzetta è gol di Fernando. Due gol rubati costano alla Longobarda un mezzo passo falso contro una Diavolo che inspiegabilmente dopo il mercato si trova con un uomo in meno, vanificando la rete di Benassi. Pareggio per entrambi quindi, con la Diavolo che resta aggrappata ai grandi senza pero entrarci, e la Longobarda che prosegue la risalita non riuscendo pero a togliersi dal pantano delle ultime piazze.

LA MAGNUS NON TROTTA PIU

Il campione d'inverno si è spento e comincia a commettere errori grossolani. Come quello di rimanere in 10, nonostante il mercato, nonostante i rinforzi. L'attacco era il problema (a parte mister 24 su 24), l'attacco resta il problema. Chi ne approfitta per issarsi momentaneamente in testa è la Carogna, che con gli unici due interisti in giornata di grazia acciuffa una vittoria che comincia a fare il paio con le altre, portandolo ad una lunga striscia di risultati utili coronati in questa giornata.

GALEOTTO FU DZEKO

Gran bel centrocampo ha l'Aperitivo: Giaccherini e Perisic redivivo sono due giocatori da non sottovalutare mai, e questo lo YB lo sa bene. Neanche Vazquez sarebbe da sottovalutare, ma l'Aperitivo fa sempre la mossa sbagliata al momento sbagliato: la scorsa volta era toccato a Berardi star fuori con gol, stavolta tocca a Franchino nazionale: peccato, perche fino alla mezz'ora della ripresa Dzeko stava facendo un pisolino in panca... YB con ancora Niang a segno si issa in seconda posizione, non volendola lasciare piu.

SHAK VITTORA D'ESPERIENZA

Finito il marasma del mercato, lo Shak torna a fare la cosa che sa fare meglio di tutti: vincere. Perotti alla Roma è un plus non da poco, e poi i voti questa giornata sono davvero buoni, a cominciare dalla difesa da +3. Chi ne fa le spese ` la Turtles, che senza Bacca e con Eder che all'Inter non segna piu, fa una fatica immensa, venendo risucchiato nei meandri bui della classifica.

PARTENOPE TRICK-TRACK

Tornano alla vittoria i campani, grazie a Florenzi, grazie al nuovo acquisto finalmente in campo Missiroli, grazie finalmente al fatto che possa giocare in 11. Lo ha sempre detto il presidente: se giochiamo in 11 vinciamo. Detto fatto, nonostante dall'altra parte c'era la capolista, che perde subito la vetta nonostante Mr. Dybala. Ma poco altro a fargli da sparring partner. E la Barbons perde il primo posto, anche se dista solo 2 punti.

| 08/02/2016 12:38  | Matteo Malv    8    ControShak linea notte