REGOLAMENTO 2016-17

scarica regolamento

Sommario

SEZIONE 1 Economia
SEZIONE 2 Asta
SEZIONE 3 Gestione trasferimenti durante l'anno
SEZIONE 4 Gestione classifica
SEZIONE 5 Coppe
SEZIONE 6 Gestione formazioni di giornata
SEZIONE 7 Calcolo punteggi negli scontri di giornata
SEZIONE 8 Varie ed eventuali

SEZIONE 1 - ECONOMIA

Premi

Il montepremi finale,costituito dalla somma delle quote necessarie pagate dai presidenti per iscrivere le proprie squadre al fantacampionato,sarà ripartito tra le società che si classificheranno nei primi 4 posti della classifica finale.

Tale suddivisione è stata decisa in sede iniziale di lega nel seguente modo:

Premi
CAMPIONE 370€
2 Posto 220€
3 Posto 150€
4 Posto 100€

Modalità e termini di pagamento

Il pagamento necessario per iscrivere la propria squadra al fantacampionato sarà deciso in sede di lega.

L'ammontare del pagamento di quest'anno è di 100€.

L'unica e sola regola da rispettare è che la cifra totale dovrà essere versata entro e non oltre il termine ultimo pattuito inizialmente dalla lega.
E' possibile effettuare il pagamento al cassiere in 2 modalità:

Il termine ultimo di quest'anno è stato deciso in corrispondenza della serata dell'asta invernale, all'incirca nei primi giorni di Febbraio.Detto termine non sarà ricordato ai giocatori, e qualsiasi responsabilità di mancato pagamento graverà ai giocatori, personalmente.

Sanzioni

Le sanzioni verranno applicate a tutte le squadre che ritarderanno il versamento della quota totale stabilita dalla mezzanotte dell'ultimo giorno disponibile.

Termini e Sanzioni
Da mezzanotte e 1 minuto dell'ultimo giorno -5 punti ed esclusione dalle coppe rimanenti
Fino a2 Settimane -10 punti ed esclusione dalle coppe rimanenti
Oltre ESCLUSIONE DAL CAMPIONATO CORRENTE E SUCCESSIVO

Cassa

Il cassiere sarà votato per maggioranza dai partecipanti al campionato in sessione d'asta prima dell'inizio della stessa. La metodologia sarà quella della votazione segreta. Ogni giocatore può votare se stesso. Quest'anno è stato votato :

SEZIONE 2 - ASTA

Direttive preliminari

L'asta precampionato sarà effettuata con un budget iniziale di 300 fantamln di €.

La rosa dovrà essere composta da 25 giocatori:

Composizione Rosa
3Portieri
8Difensori
8Centrocampisti
6Attaccanti

Il giorno dell'asta sarà deciso tra tutti quanti i partecipanti e dovrà essere prima del Fancampionato.

Sede d'asta

L'asta verrà effettuata nel seguente modo:

  1. Stabilire un giro iniziale
  2. Proporre a turno un giocatore per l'asta.
  3. Dare inizio all'asta vera e propria con rialzi possibili di almeno 1 fantamln che si completerà quando non ci saranno più altri partecipanti a contendersi il giocatore, oltre colui che ha offerto la cifra maggiore.
  4. Completare l'asta fino a che tutti i presidenti avranno coperto tutti i ruoli.

Non è possibile effettuare vendite, prestiti o qualsivoglia trasferimento durante l'asta precampionato.
Il budget rimanente sarà utilizzato per la gestione dei trasferimenti durante l'anno. Se al termine dell'asta un concorrente va in esubero di fantamln, verrà privato degli ultimi giocatori utili acquistati per ottenere un bilancio almeno in pareggio; Inoltre verrà inibito da ogni tentativo di riacquisto degli stessi giocatori per tutto il resto dello svolgimento dell'asta iniziale.
I giocatori ceduti per l'esubero saranno reinseriti nel libero marcato e avranno la possibilità di essere riacquistati da altri presidenti in sede d'asta.

Non sono previsti scambi in sede d'asta

SEZIONE 3 - GESTIONE TRASFERIMENTI DURANTE L'ANNO

Scambi

Ogni società potrà scambiare con un altra società un numero illimitato di giocatori purché

Non esistono prestiti(es. offrire un giocatore per un certo numero di giornate), bensì scambi(es. scambiare un giocatore con un altro dello stesso ruolo fino alla fine della stagione). Essi possono essere accordati tra tutti i concorrenti, in qualsiasi momento della stagione fatte le dovute eccezioni sopra scritte, con l'unico vincolo di segnalarlo sull'apposito topic nella sezione Messaggi.
Un giocatore scambiato da un presidente non potrà essere ripreso tramite scambio dallo stesso presidente.
Nella vendita di un giocatore, qualsiasi sia stato il prezzo per l'acquisto del suddetto, il guadagno sar à sempre e solo di 1 fantamln.

Ogni presidente inoltre potrà scambiare un giocatore della sua rosa con uno svincolato presente sul mercato. Questa modalità viene denominata trasferimento.

Trasferimenti

Ogni presidente inoltre potrà scambiare un giocatore della sua rosa con uno svincolato presente sul mercato. Questa pratica viene denominata "Trasferimento".
E' presente un limite massimo di trasferimenti durante l'anno, ed è di 15, ripartiti in

Se avvenisse un trasferimento di un giocatore della propria rosa in un campionato diverso dalla serie A oppure il giocatore non risulterà più tesserato in nessuna squadra della massima serie sarà possibile sostituire quest'ultimo senza avere alcun impatto sul numero massimo di trasferimenti. Tuttavia, non sarà possibile sostituire il giocatore al di fuori delle finestre di mercato prestabilite.
In tutti i trasferimenti non sarà prevista la restituzione dell'ammontare dovuto al suo acquisto, ma si ricaverà 1 fantamilione dal mercato.
Le sessioni di mercato saranno aperte ogni 10 giornate a partire dalla fine della giornata reale 7 (Fantagiornata 5), creando così questo calendario:

Calendario Finestre di mercato
Fine Giornata 7 (Fantagiornata 5)
Fine Giornata 17 (Fantagiornata 15)
Fine Giornata 27 (Fantagiornata 25)

In queste finestre di mercato l'unica via per acquistare un giocatore sarà quella dell'asta.
Inoltre, non verranno prese in considerazione tutte le sessioni che dovessero capitare nel mese di Gennaio, poiché a completamento della finestra di mercato invernale di Serie A verrà creata una giornata di mercato speciale definita "Mercato invernale", in cui l'unica via per acquistare un giocatore sarà tramite il "metodo delle buste".

Regole Generali trasferimenti

La guida su come effettuare l'acquisto dei giocatori si trova nella sezione Messaggi della propria area personale cliccando sul tasto "Guida acquisti".

Metodo delle Buste

Questo metodo entrerà in vigore solamente nella sessione speciale di "mercato invernale", la cui data verrà decisa da tutti i presidenti e non potrà essere antecedente alla fine della sessione di mercato invernale di Serie A.
Tutti i presidenti dovranno essere presenti fisicamente, o quantomeno essere reperibili per un contatto diretto (es. Skype).

SEZIONE 4 - GESTIONE CLASSIFICA

Campionato

Il campionato inizierà per regolamento alla terza giornata reale della Serie A.
Il calcolo della classifica generale di campionato sarà gestito dal CMS e non sarà possibile ammettere ogni altra qualsiasi modifica.
Chi proverà a falsificare il file dei voti verrà giudicato e punito in sede di lega con possibilità di sanzioni stabilite ad hoc dalla maggioranza semplice dell'assemblea di lega riunita in seduta straordinaria.

Nello scontro diretto tra due avversari, la vittoria finale è data dal punteggio complessivo della somma dei giocatori schierati in campo (se non sono presenti si sostituiscono con i panchinari secondo l'elenco effettuato).

I punti verranno assegnati a ogni squadra in ogni incontro nel modo seguente:

Evento
Assegnazione
differenza tra i due punteggi inferiore a 3 pt. +1 punto
punteggio superiore o uguale di 3 pt. rispetto all'avversario +3 punti
punteggio inferiore o uguale di 3 pt. rispetto all'avversario 0 punti

Se a fine campionato due o più concorrenti sono a pari punti, verranno presi in considerazione i seguenti criteri:

  1. Classifica avulsa (classifica considerando i soli scontri diretti con l'avversario o gli avversari)
  2. Punteggio totale complessivo di tutte le giornate(la miglior media)

Se anche in questo caso si avrà parità si procederà con la divisione paritaria di ciò che si contendono.

Chi si fregia del titolo di Campione, vincendo la classifica del campionato, ha diritto ad apporre al proprio stemma una stella d'oro come simbolo del campionato vinto.
L'ultimo classificato, invece, subirà una sanzione ad hoc decisa dai presidenti in sede d'asta.

SEZIONE 5 - COPPE

Direttive generali

Ogni squadra del campionato partecipa di diritto alle coppe messe a disposizione.
Il numero di coppe implementate quest'anno sono 4.
Ogni giornata di coppa viene giocata in contemporanea con una giornata di campionato.
Il compenso relativo a ogni coppa è di 40 €.

Valgono solamente i punteggi, quindi anche se per di mezzo punto, la vittoria è comunque assegnata.
Nel caso di parimerito vengono valutati il numero di Gol effettuati, se anche questo secondo parametro è uguale, si guarderà alla classifica generale. Se anche questo è parimerito si guarderà al numero totale di punti fatti nella classifica generale. Se anche questo ultimo parametro è parimerito, si procederà a sorteggio per monetina.

Chi raggiunge 4 vittorie in qualunque delle 4 coppe, e a seguire multipli di 4, ha diritto ad apporre al proprio stemma una stella d'argento come simbolo delle coppe vinte.

Mefa Trophy

Il Mefa Trophy si gioca nelle prime 9 Fantagiornate di campionato. Le prime 7 Fantagiornate servono a stilare una classifica che servirà a delineare il tabellone di semifinali e finale da giocare rispettivamente nella Fantagiornata 8 e Fantagiornata 9.

Funzionamento Mefa Trophy
Fantagiornate da 1 a 7 Classifica
Fantagiornata 8 Semifinali 1-4 2-3
Fantagiornata 9 Finale

CivitaCopa

La CivitaCopa si gioca nelle seconde 9 Fantagiornate di campionato, ossia dalla Fantagiornata 10 alla Fantagiornata 18. Le prime 4 Fantagiornate di questa seconda parte servono a stilare una classifica che servirà a delineare il tabellone di quarti, semifinali e finale da giocare nella Fantagiornata 14 (quarti), nella Fantagiornata 16 (semifinali) e nella Fantagiornata 18 (finale).

Funzionamento CivitaCopa
Fantagiornate da 10 a 13 Classifica
Fantagiornata 14 Quarti 1-8 4-5 3-6 2-7
Fantagiornata 16 Semifinali A-B C-D
Fantagiornata 18 Finale

Coppa Poste

La Coppa Poste è la terza coppa dell'anno si gioca tra la Fantagiornata 19 alla Fantagiornata 27. I contendenti vengono sorteggiati in maniera del tutto casuale, in modo da creare un tabellone tennistico.
Dato che le squadre sono 10 e quindi non multiplo di 2, 4 squadre vengono sorteggiate ad effettuare un turno preliminare, da giocare in Andata e Ritorno nella Fantagiornata 19 e Fantagiornata 20.
Le due vincitrici entrano nel tabellone principale. Nella Fantagiornata 21 e 22 verranno giocate Andata e Ritorno dei quarti di finale, nella Fantagiornata 24 e 25 le semifinali e nella Fantagiornata 27 la finale.

Funzionamento Coppa Poste
Fantagiornate 21 e 22* Turno preliminare sfide (a) e (b)
Fantagiornate 23 e 24 Quarti (a)-A B-C D-E F-(b)
Fantagiornate 25 e 26 Semifinali 1-2 3-4
Fantagiornata 27 Finale

* Modifica apportata il 24/10/2014 per permettere di effettuare il sorteggio durante l'asta invernale.

Cretarola Cup

La Cretarola Cup è l'ultima coppa dell'anno si gioca nelle ultime 9 Fantagiornate di campionato. I contendenti vengono divisi in due macrogruppi di 5 squadre guardando la classifica generale alla Fantagiornata 27; da una parte le prime 5 della classifica e dall'altra le ultime 5.
A quel punto si creerà un minicampionato Andata e Ritorno tra le squadre di ogni gironcino da effettuare tra la Fantagiornata 28 e la Fantagiornata 35. I vincitori dei due raggruppamenti si affronteranno nell'ultima giornata di campionato nella finale.

Funzionamento Cretarola Cup
Fantagiornate 28 e 35 Campionato A+R dei due gruppi
Fantagiornate 36 Finale tra i vincitori dei due gruppi

Supercoppa

La Supercoppa, di valore puramente simbolico, si gioca nella prima Fantagiornata tra la vincitrice del campionato passato e le vincitrici delle coppe del campionato precedente. (se manca uno o più partecipanti si gioca comunque con i vincitori rimasti). Vince la Supercoppa chi ottiene il punteggio più alto tra gli sfidanti. In caso di parità, in ordine vanno premiati: Vincitore campionato, Vincitore Mefa Trophy, Vincitore CivitaCopa, Vincitore Coppa Poste, Vincitore Cretarola Cup.

SEZIONE 6 - GESTIONE FORMAZIONI DI GIORNATA

Formazioni

Le formazioni di giornata devono essere stilate entro l'ora in cui iniziano le prime partite di campionato, anche se si hanno giocatori che non giocano in quella data ora; pertanto sarà impossibile presentare variazioni dal momento in cui scoccheràl'orario di chiusura presente nel sito.

A chiunque presenterà una formazione

il software assegnerà automaticamente la formazione della giornata precedentemente valida.

La presentazione delle formazioni potrà essere fatta tramite sito oppure (sconsigliato) tramite messaggio sul cellulare degli amministratori;(il messaggio inviato non deve essere cancellato e potrà essere utilizzato come unica prova in caso di controversie).

Moduli

Ogni allenatore dovrà convocare 18 giocatori, suddivisi in:

Le riserve dovranno essere ulteriormente divise in:

I moduli consentiti per schierare le formazioni titolari sono i seguenti:

Moduli consentiti
3-4-3
3-5-2
4-3-3
4-4-2
4-5-1
5-3-2
5-4-1

SEZIONE 7 - CALCOLO PUNTEGGI NEGLI SCONTRI DI GIORNATA

Calcolo generale

Al termine di ogni giornata di Campionato, ai singoli calciatori della Serie A verrà attribuito un punteggio, pertanto ogni squadra iscritta al Fantacalcio otterrà tanti punti quanti ne conquistano gli 11 calciatori reali "scesi in campo".

I calciatori che porteranno punti validi alla squadra saranno solo i titolari che hanno ottenuto punteggio ai fini del gioco e gli eventuali calciatori della panchina che hanno sostituito quei titolari che non hanno ricevuto punteggio.
Il sistema, calcolando il punteggio di ogni squadra, farà anche le necessarie sostituzioni utilizzando i calciatori presenti in panchina al posto di chi non avrà preso punti nella squadra titolare.
I calciatori entreranno nell'ordine stabilito dal partecipante al momento della composizione della panchina.

Il sistema potrà sostituire i calciatori assenti solamenti con altri dello stesso ruolo, ma se questo non sarà sufficente,la squadra in questione giocherà in inferiorità numerica.

Il punteggio che ottiene ogni calciatore è pari al voto in pagella che gli viene assegnato dall'inviato de La Gazzetta dello Sport (redazione Milano).

Al punteggio sopra indicato possono sommarsi dei bonus e sottrarsi dei malus:

Bonus

Per assist si intende il passaggio volontario da parte di un calciatore che crea un'occasione da gol e mette un proprio compagno in condizione di segnare.
Il bonus dell'assist viene assegnato solo se chi ha ricevuto il passaggio effettivamente segna, senza essere obbligato a scartare nessun avversario, portiere escluso.
Gli assist di giornata, valutati a discrezione della redazione de La Gazzetta dello Sport, verranno pubblicati nelle pagine dedicate al concorso..

Malus

Modificatore Difesa

Il modificatore della difesa è un bonus che si calcola solo se il portiere e almeno quattro difensori portano punteggio alla squadra. Si considerano il voto in pagella del portiere e i tre migliori voti in pagella ottenuti dai difensori (non vanno considerati i bonus e i malus). Nel caso dei senza voto che ricevono punteggio ai fini del gioco a tal punteggio si sottraggono i bonus e si aggiungono i malus (vedi oltre). Si calcola la media di questi 4 valori. La squadra ottiene + 6 punti di modificatore difesa se questa media è maggiore o uguale a 7, ottiene + 3 punti di modificatore difesa se questa media è maggiore o uguale a 6,5 e minore di 7 e ottiene +1 punto di modificatore difesa se questa media è maggiore o uguale a 6 e minore di 6,5.

Funzionamento Modificatore Difesa
Media superiore o uguale a 7 +6 punti
Media superiore o uguale a 6.5 e minore di 7 +3 punti
Media superiore o uguale a 6 e minore di 6.5 +1 punto
Media inferiore a 6 Nessun punto

Ogni qual volta un calciatore non riceva un voto in pagella (non per omissione o refuso, ma perché il giornalista de La Gazzetta dello Sport lo ha giudicato in pagella s.v o n.g ) si procederà ad effettuare le sostituzioni dalla panchina, come da regolamento, salvo i casi di seguito elencati.

In casi particolari, il calciatore senza voto riceve comunque un voto d'ufficio:

Calciatori (escluso portiere) :

Portiere :

Dati validi per il calcolo dei punteggi

Per questo fantacalcio valgono solo ed esclusivamente i dati pubblicati sulle pagine de La Gazzetta dello Sport(redazione Milano). In particolare:

Ossia, vale esclusivamente quanto visto e poi trascritto dai giornalisti su La Gazzetta dello Sport.
Nel caso di mancanze nella pubblicazione, errori nella pubblicazione o discordanza tra dati pubblicati valgono esclusivamente i dati pubblicati nelle pagine dedicate a Magic Campionato pubblicate, di norma il martedmartedì, su La Gazzetta dello Sport.

Variazioni di Calendario

Nel caso di partite rinviate o giocate con un anticipo o posticipo straordinario, superiore alle 48 ore rispetto al turno in calendario, tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati esclusi, riceveranno 6 punti d'ufficio.

Gli amministratori del sito informereranno tutti gli iscritti e gli appassionati dell'eventuale decisione di considerare valido un anticipo o posticipo sulle pagine del sito,comunicando ogni settimana la giornata di chiusura.

In caso di partita sospesa valgono i dati pubblicati sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, come previsto da "dati validi per il calcolo dei punteggi"; qualora non venissero pubblicati dei dati sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati esclusi, riceveranno 6 punti d'ufficio.

SEZIONE 8 - VARIE ED EVENTUALI

Varie

Ogni questione non risolvibile tramite detto regolamento, verrà votata a Maggioranza Semplice, ossia che la maggioranza verrà calcolata in base al numero dei presenti all'assemblea, durante l'asta invernale, oppure, se la questione è posteriore alla data dell'asta, alla Cena di fine anno, o tramite assemblea creata appositamente.

E' stato approvato all'unanimità che se la squadra dell'AS Diavolo dovesse vincere il campionato, questo fantacalcio cesserà in ogni modo e maniera di avere una propria dignità, pertanto, un'eventuale, per quanto poco probabile, vittoria della squadra AS Diavolo segnerà la fine del Fantacalcio.

E' severamente vietato, e sarà punito con sanzioni ad hoc, offrire denaro per acquisire un giocatore, sia come trasferimento che come scambio in qualsiasi momento dell'anno, è altrettanto severamente vietato non fare la formazione o farla appositamente per avvantaggiare un avversario. E' altrettanto severamente vietato scambiare un giocatore con un avversario con la precisa volontà di avvantaggiarlo. Non denunciare tali pratiche, qualora se ne venga a conoscenza, porterà a sanzioni equipollenti alla pratica scorretta stessa.

E' consuetudine che, il primo arrivato nella classifica generale, a fine anno, o ad inizio anno nuovo, paghi una cena agli altri partecipanti in segno di amicizia. E' altrettanto consuetudine che il secondo classificato, in detta cena, paghi da bere.